mercoledì 26 maggio 2021

Progetto del mese: "Accio Dadi"...box porta dadi by ilCiecoFuffo - Ambassador

 


Ciao a tutte Mirtilline e Mirtillini eccomi oggi con il mio progetto del mese per Mirtillamente Craft Shop. Questa volta mi sono voluta divertire, precisiamo, adoro fare card, ma adoro anche fare scatolette. Questa idea mi è venuta grazie ad un danno fatto dai miei mici, che qualche tempo fa hanno sbranato la bustina e fatto volare i miei dadi da gioco con mia conseguente ira funesta! Quindi mi sono detta...perché non fare una bella scatola per contenerli? Speriamo che non sbranino anche questa ora!

Iniziamo, per prima cosa la struttura esterna: ho usato dei cartoncini di recupero per le parti più grandi e ritagli di altri lavori per quelli più fini. Le misure che vedete sono indicative, capiamoci, potete adattarle come volete, ma per farvi capire bene le dimensioni ve le scrivo, i tagli dopo saranno a volte fatti in base alle dimensioni misurate li per li.


Dicevamo, ritagliamo quattro rettangoli di cartone 2mm con le misure sopra scritte e le attacchiamo su una base di cartoncino nero, per farlo uso colla Tacky e per mantenere le giuste distanze e inclinazioni mi aiuto con un bellissimo strumento creato dalla mia collega di DT Alice di Muma Carft&More più la mia fida riga aT

 

come vedete con questo strumento riesco a regolare bene la posizione dei cartoncini

 

una volta attaccati tutti i pezzi ritaglio gli angoli, servendomi sempre di un atro Tool fatto da Alice, per lasciare la giusta quantità di carta. Precisazione...si possono anche non usare questi attrezzi, ma se ci si può semplificare la vita perché no?

 

Una volta preparati bordi con un bulino segno i punti di piega della carta e per rinforzare i punti di piega della struttura ho attaccato del nastro di carta .

ora passiamo alla chiusura dei bordi, come vedete sotto ho dovuto fare dei tagli obliqui per facilitare il posizionamento e permettere una piegatura facile, ho usato sempre la Tacky glue 

in pratica ho fatto un rivestimento come la copertura di un album . 

Ora rivesto l'interno, per questo progetto ho usato un set di carte che avevo da un po' e che non avevo mai il coraggio di usare, sono della Graphic45 "Steampunk Debutante" Deluxe Collector Edition.


Con la pieghetta schiaccio bene il perimetro e ripasso sui punti di giunzione delle varie parti per creare il giusto verso di piega e con un distress ink vintage photo invecchio i bordi, per faciltarli la vita sarebbe meglio farlo prima di incollare la carta ehhh 

 

Passiamo alla scatola interna e ritagliamo i rettangoli di cartone 2mm

  

li attacco sempre su cartoncino tutti di seguito, tacky glue, se come me non avete una striscia lunga basta  aggiungerne un pezzo collegandola con del biadesivo.

 

 su questo lato metterò del biadesivo e chiudo ripiegando sopra il cartoncino.

 

Segniamo i punti piega  e cominciamo a dare forma alla nostra scatola. NB il mio progetto iniziale prevedeva di lasciare l'eccesso di carta con sfondo di rinforzo per la scatola, ma poi ho cambiato idea, primo perché era troppa roba, secondo perché così non si sarebbe vista la carta che ho sulla base...e che trovo bellissima!

 

Chiudiamo il rettangolo con l'eccesso della carta con cui lo abbiamo rivestito 


   

E rimuovo tutta la carta con un cutter, lasciando il cartoncino a vista, lo ricopro di colla , tacky, su tutto il filo e lo attacco sulla base.

Una volta che la colla ha preso comincio a rivestirla  con un foglio sempre della stessa collezione. NB ho preso l'abitudine di stendere la colla, soprattutto quando si tratta di carta leggera, con un pennello in silicone, originariamente nato per il male up, in modo da creare uno strato più uniforme ed arrivare bene sui bordi. Unica accortezza non lasciare che si secchi la colla sul pennello e lasciarlo avvolto in un fazzoletto umido, così non si formeranno grumi fastidiosi e scomodi al nuovo utilizzo. 

E voilà, bordi interno ed esterno, tranne il lato posteriore!


 

Adesso passiamo alla prima chiusura protettiva dei dadi, fatta sempre con un cartoncino leggero prendo le misure direttamente dal perimetro del rettangolo, faccio in modo che sia leggermente più grande in modo che si appoggi comodo. Una volta ottenuto il mio rettangolo con parte che verrà incollata sul bordo che non abbiamo foderato, preparo il rivestimento. Prima di incollare la copertura interna attacco al centro, con un pezzetto di biadesivo, un nastrino, che servirá a chiudere.

 

 

 

 

Per la chiusura della pagina di copertura ho preso un brads grande e gli ho aggiunto un particolare, un cerchietto di cartoncino che ho ottenuto con un punch e distressato sui bordi. 

Con un punteruolo  ho bucato il lato esterno della carta, l'ho infilato, ma non del tutto per lasciare lo spazio per arrotolare il nastrino. Con lo stesso punch ho tagliato un altro cerchio dalla carta di rivestimento e l'ho incollato sulle alette di fissaggio, in questo modo l'ho mimetizzate e non si vedono. 

Per la chiusura della scatola ho preso dei magneti e li ho incastonati in questi abbellimenti in chipboard della stessa collezione delle carte e andrò a posizionarli sul cassetto.

Mentre sul coperchio incastrerò i corrispettivi magneti in una fascia di cartoncino, per non farli muovere li fermerò con del washi tape, ed in fine rivestirò tutto con la stessa carta usata per la base.







Per prendere bene le misure di dove mettere i magneti, prima ne fisso un paio e poi , dopo averli fatti baciare grazie al magnetismo che li caratterizza, applico la colla e chiudo la parte interessata sul cassetto, così i magneti saranno già allineati.



Per il rivestimento esterno, nella parte frontale ho usato come base un cartoncino Bazzill foilizzato in Gold Rose😻😻😻, per il resto ho usato un'altra carta della collezione con delle rondini, ma soprattutto la nostra protagonista So'Getta Wizarding World che ho colorato con copic markers e tocchi di posta bianco e Sharpie metallizzati.





Ok finite le Basi e So'Getta si parte con le decorazioni a braccio, prendo adesivi, cartoline del set di carte e posiziono, aggiungo dei particolari in foil rose gold con dei semi rosoni da una fustella della Coppia Creativa e la mia iniziale con una fustella della Tonic "Pretoria". Faccio delle timbrate con il set di timbri che avevo trovato nello starter kit della Sidekick firmata da Tim Holtz e sulla costina esterna un altro chipboard  con due brads arricchiti da due ingranaggi.







Ed alla fine ripongo i miei dadi da gioco, anche se devo ammettere che mi piace più guardarli che giocarci!! Hahahahahahaha


Bene e anche per questo tutorial è tutto...siete sfiniti? Ehhh vabbe era tanto che non ne facevo uno così lungo dai! Me lo sono concesso.

A questo punto vi mando una marea di baci random e ci vediamo sul gruppo Facebook di Mirtillamente Craft Shop, vi aspetto

ilCiecoFuffo


Materiale e tools:
  • Carte Graphic45
  • carta Transotype per markers
  • cartoncino nero tipo Bristol
  • Bazzill Foil Rose Gold
  • Digital Stamp So'Getta Wizarding World
  • Photoshop
  • stampante Canon Pixma TS8350
  • Copic Markers, UNIPOSCA bianco, copic liner, Sharpie metallic
  • Tacky Glue
  • Biadesivo Boma e Tesa
  • pennello in silicone
  • Brads e gear
  • Versafine onyx black
  • Tim Holtz basic stamp set for Sidekick
  • Sidekick by Tim Holtz
  • Taglierina a ghigliottina Tim Holtz
  • Taglierina Fiskars
  • Punteruolo WRMK
  • Riga a T  westcott e lineare Craft Emotions
  • Album Tools by Alice Muma Craft&more
  • punch tondo da 1,5 cm
  • pieghetta
  • Distresser by Tim Holtz
  • distress ink vintage photo più blending tool
  • nastrino nero
  • magneti da 1,2 cm
  • Cartoncino da 2mm


Nessun commento:

Posta un commento