domenica 11 aprile 2021

Progetto del mese: card "Happy birthday to me!" by robyscrap - creative team

 


Buongiorno a tutti!
Il 1 aprile è stato il mio compleanno e siccome nessuno mi regala mai card, me la sono creata!
Per il mio progetto ho scelto il timbro digitale So'getta Happy Birthday, stampato su cartoncino adatto all’utilizzo dei pennarelli ad alcool, colorato e ritagliato. 




Ho tagliato un pezzo di carta acquerellabile in formato A5 da utilizzare come base per la mia card, ho fustellato alcune lettere maiuscole e la scritta Happy Birthday in minuscolo, due bandierine con il numero 44 (i miei anni sigh!) e alcune figure geometriche.


A questo punto ho preso tutte le fustellate ed ho creato la mia composizione sulla base di cartoncino A5.


Con del gesso bianco ho spennellato tutta la superficie.


Una volta asciutto ho preso del gesso nero, ho spennellato nuovamente tutta la superficie e prima che asciugasse completamente, ho tolto l’eccesso con un tovagliolo di carta ed ho lasciato asciugare all’aria.
Con i colori Opal Magic della Finnabair ed un pennello “spettinato” (meglio se ne avete uno vecchio e con le setole per l’appunto spettinate) ho creato un po’ di macchie.



Infine, con del biadesivo spessorato ho incollato la mia So'Getta.


Spero che il mio progetto vi sia piaciuto, vi aspetto il prossimo mese con un altro tutorial!
….e tanti auguri a me!


Roberta


Lista materiali utilizzati:

- Pennarelli ad alcool Spectrum Noir in varie tonalità

- Cartoncino adatto all’utilizzo dei pennarelli ad alcool

- Cartoncino acquerellabile in formato A5

- Taglierina

- Digital Stamp So'Getta Happy Birthday

- Forbicine

- Fustelle lettere maiuscole, minuscole e forme geometriche

- Colla 

- Gesso bianco

- Pennelli vari

- Gesso nero












giovedì 8 aprile 2021

Project of the Month: So'Getta Windows 3D - by Wipz - Creative Team (ENG-ITA)

(Text ENG/ITA) 



I am so excited to share my project, I am so sorry it's late ..but hopefully it is worth the wait.  Those of you familiar with my old blog already know I love to experiment.  Playdoh was something I started to experiment with a few years ago while teaching my son how to do mixed media art. It is a great way to use up nasty old playdoh....and if you have kids or grandkids...you know exactly what I mean. 

TIP: bag up all of your old nasty playdoh and throw it in a bag, or container and add a little water.  It will rehydrate and be usable again. Dried playdoh can be painted too...so it doesn't matter if its mixed color ad nasty looking.

This project uses new playdoh, but if you don not have it, you can use old playdoh and paint it once it dries for the same technique.

Sono così entusiasta di condividere il mio progetto, mi dispiace tanto pubblicare in ritardo .. ma spero che valga la pena aspettare. Chi di voi ha familiarità con il mio vecchio blog sa già che amo sperimentare. Playdoh è stato qualcosa che ho iniziato a sperimentare alcuni anni fa mentre insegnavo a mio figlio come fare arte multimediale mista. È un ottimo modo per usare il vecchio e cattivo Playdoh (Dido') ... e se hai figli o nipoti ... sai esattamente cosa intendo.
SUGGERIMENTO: raccogli tutti i tuoi vecchi Dido' e gettali in una borsa o in un contenitore e aggiungi un po 'd'acqua. Si reidraterà e sarà nuovamente utilizzabile. Anche il Dido' essiccato può essere dipinto ... quindi non importa se il suo colore misto ha un aspetto sgradevole.
Questo progetto utilizza il nuovo Dido', ma se non lo hai, puoi usare quello vecchio e dipingerlo una volta che si asciuga per la stessa tecnica.



I started off by printing my image on canvas paper and cutting it to remove the brickwork  portion, I wanted to replace that with a mixed media  effect using the playdoh.

Ho iniziato stampando la mia immagine su carta telata e tagliandola per rimuovere la porzione di mattoni, volevo sostituirla con un effetto di mixed media utilizzando il playdoh.


I glued the canvas image to a large  black canvas,  offset to leave room for the chosen phrase...

Ho incollato l'immagine stampata su tela su una grande tela nera, sfalsata per lasciare spazio alla frase scelta ...



And now for the fun part, I created a new wall effect with playdoh. Texture was created using an old crocheted hair band,,, but you can use anything similar to create texture. I used a small plastic ruler to recreate grout lines and straighten up the playdoh around the image frame.

E ora per la parte divertente, ho creato un nuovo effetto muro con playdoh. La trama è stata creata usando una vecchia fascia per capelli all'uncinetto, ma puoi usare qualcosa di simile per creare la trama. Ho usato un piccolo righello di plastica per ricreare le fughe e raddrizzare il playdoh attorno alla cornice dell'immagine.



Next came the 3D elements on the image itself.  

Successivamente sono arrivati gli elementi 3D sull'immagine stessa.


You can use floral cutters if you prefer a more uniform look, but I wanted to follow the original design elements, so I made the flower and leaves by hand.  The flower was given texture using a plastic fork and the leaves using a small ruler for the veining.  A few strings of bark and stems, some blue water beads and 3D planter and vase complete the  playdoh elements of this project.

Puoi usare stampi floreali se preferisci un aspetto più uniforme, ma volevo seguire gli elementi di design originali, quindi ho realizzato il fiore e le foglie a mano. Al fiore è stata data consistenza utilizzando una forchetta di plastica e le foglie utilizzando un piccolo righello per le venature. Alcuni fili di corteccia e steli, alcune perle d'acqua blu e fioriera e vaso 3D completano gli elementi in paydoh di questo progetto.


The brick work was colored using a mix of orange, brown and black ink pads. 

I mattoni sono stati colorati utilizzando un mix di tamponi di inchiostro arancione, marrone e nero.


Next I moved on to the image and colored it using my Chameleon pens.  This particular canvas paper has a satin coating, but not all brands do.  

Successivamente sono passato all'immagine e l'ho colorata usando i pennarelli Chameleon. Questa particolare carta canvas ha un rivestimento satinato, ma non tutte le marche lo hanno.



Close ups showing canvas texture and 3D elements

Primo piano che mostra la trama della tela e gli elementi 3D


Finally, my favorite part.. deciding on the humor element of my project.  I like to let my images dictate the mood of the project...

I  contemplated a Covid theme.. we all know what quarantine has been like * sigh
I contemplated a "Home Sweet Home"

And then I hit on Romeo and Juliet.. well that started a conversation with my 9 year old about why communication is so important. And again later with a friend of mine about communication in relationships .... I love how art inspires conversation and topics that don't usually arise.  This whole tragedy could have been avoided if Juliet had just whispered.. "Oi.. Romeo, I am gonna fake my death, don't do nuthin' stupid !"  But no...

So then we hit upon the issue of digging around in boxes with approx. 600 wooden letters to find  what we needed.  I say we because I had popped my back and  Li'l Man D kindly gave me a hand digging through the pile dumped all over my floor lol.


We were struggling to find a few of the necessary letters...and then it hit me...

I had to do it, it appealed to my crazy sense of humor.. (hence the name of our blog Creative but Crazy )
and what 9 year old boy doesn't think Fart jokes are hilarious????  

Once I had it laid out... time to start gluing

Infine, la mia parte preferita .. decidere l'elemento umoristico del mio progetto. Mi piace lasciare che le mie immagini dettino l'atmosfera del progetto ...

Ho contemplato un tema Covid .. sappiamo tutti com'è stata la quarantena * sigh
Ho pensato a una "casa dolce casa"

E poi mi sono imbattuto in Romeo e Giulietta .. beh, questo ha iniziato una conversazione con mio figlio di 9 anni sul perché la comunicazione è così importante. E ancora più tardi con un mio amico sulla comunicazione nelle relazioni ... Amo il modo in cui l'arte ispira conversazioni e argomenti che di solito non sorgono. Tutta questa tragedia avrebbe potuto essere evitata se Giulietta avesse solo sussurrato .. "Oi .. Romeo, fingo la mia morte, non fare niente di stupido!" Ma no...

Quindi ci siamo imbattuti nel problema di scavare in scatole con ca. 600 lettere di legno per trovare ciò di cui avevamo bisogno. Dico di noi perché mi ero schioccato la schiena e il mio ometto D. mi ha gentilmente dato una mano scavando attraverso il mucchio scaricato su tutto il pavimento *LOL*

Stavamo lottando per trovare alcune delle lettere necessarie ... e poi mi ha colpito ...

Dovevo farlo, ha fatto appello al mio folle senso dell'umorismo .. (da qui il nome del mio blog Creative but Crazy) e quale bambino di 9 anni non pensa che le battute sulle puzzette siano esilaranti ????

Una volta che l'ho sistemato ... è ora di iniziare a incollare




and VOILA!!!

My humorous  take on a classic  Shakespeare tragedy.

I hope you like it  and it inspires you to try something new.


La mia interpretazione umoristica di una classica tragedia di Shakespeare.

Spero che ti piaccia e che ti ispiri a provare qualcosa di nuovo.



Supplies list

Large black canvas
Inkjet printer
Inkjet Canvas paper
H2o brush
Playdoh
Chameleon Pens
Glue
plastic fork
Scissors
Ink pads
Wooden letters
Wooden Scrabble tiles
Wooden heart


Elenco dei materiali:

Grande tela nera
Stampante a getto d'inchiostro
Carta canvas a getto d'inchiostro
Pennello ad acqua
Playdoh
Pennarelli Chameleon
Colla
forchetta di plastica
Forbici
Tamponi di inchiostro
Lettere in legno
Piastrelle in legno di Scarabeo
Cuore di legno








lunedì 5 aprile 2021

Progetto Collettivo - Mese: APRILE

Con l'arrivo della primavera il mio Team (e la sottoscritta) ha avuto qualche problema personale... insomma, siamo tate un po' ciancicate e poco produttive. Tra salute, impicci privati, covid tutto intorno non siamo riuscite a stare dietro a tutto, quindi per questo mese il progetto collettivo è stato realizzato solo da Roberta, Alice e Sabrina... e anche loro hanno fatto salti mortali per portarlo a termine!

Vi presento quindi le due colorazioni che hanno realizzato le mie ragazze utilizzando So'Getta Cheshire Cat (dalla collezione di Alice in Wonderland) in due versioni e Gertrude dalla collezione Le Pine.


Questa è una delle loro versioni dei miei digital stamps, Sabrina e Alice hanno entrambe colorato interamente in digitale mentre Roberta ha realizzato questa card colorando So'Getta con gli Spectrum. Io li adoro, letteralmente! Non sono una meraviglia??





Che dire ancora? Sono molto fortunata ad avere creative così nel mio Team, senza tralasciare il fatto che negli anni si è instaurata una bella e forte amicizia! Grazie ragazze, non mi stancherò mai di ripetere che senza di voi tutto questo non sarebbe possibile. Vi adoro!