venerdì 13 luglio 2018

Progetto del mese: Mini Album Kit - Gate-fold Mini Album by Nancy Nickel - Creative Team

Hello, everyone!
Ciao a tutti!

It's Nancy here today! I want to share with you the fun Gate-fold Mini Album that I have created for you, using the June Monthly Mini Album Kit. This kit is available in the shop right HERE. It is a beautiful kit full of gorgeous papers and decorative elements!
Sono Nancy e voglio condividere con te il divertente mini album Gate-fold che ho creato per te, utilizzando il mini album mensile di giugno. Questo kit è disponibile nel negozio giusto QUI. È un bellissimo kit pieno di splendide carte ed elementi decorativi!

I wanted to create an album that would show everything off but also give an opportunity to hold many photos and memories. When you purchase the kit, you will receive a full step-by-step tutorial on how to put this album together.
Volevo creare un album che potesse mostrare tutto, ma anche dare l'opportunità di contenere molte foto e ricordi. Quando acquisti il kit, riceverai un tutorial passo-passo su come mettere insieme questo album.

Here is the cover of my album:
Ecco la copertina del mio album:


Here is a sneak of one inside page:
Ecco un'anteprima di una pagina interna:


I hope you like what you see! Head over to the shop right now and purchase your kit! Once you have created your mini album, please share it with us!
Spero ti piaccia quello che vedi! Vai subito al negozio e acquista il tuo kit! Una volta creato il tuo mini album, condividilo con noi!

Also, don't forget that there's a great sale going on in the shop! You can pick up some wonderful deals! Have fun shopping!
Inoltre, non dimenticare che ci sono grandi saldi in corso nel negozio! Puoi comprare delle fantastiche offerte! Divertiti a fare shopping!

See you again soon! Come visit me over at The Nickel Nook! :o)
Ci rivediamo presto! Vieni a trovarmi a The Nickel Nook! : O)

domenica 8 luglio 2018

Progetto del mese: Mixed media LO 'Summer With your pet friend' by Katrin Poe Mg - Creative Team

Finalmente l'estate è giunta e le giornate non solo sono più calde ma ci fanno venir voglia di viaggiare, di andare lontano, verso spiagge bianche, magari su un'isola tropicale, meglio se in compagnia del nostro amico a quattro zampe, che mi raccomando anche loro hanno il diritto di divertirsi, dopo un inverno gelido, apprezzeranno moltissimo il poter distendersi al sole al vostro fianco.

Lasciatevi sedurre dal mixed media, e dalle sue molteplici possibilità, darà un tocco in più ai vostri progetti, con i colori è sempre facile giocare.




Fate giocare il vostro cane sulla spiaggia, con i bimbi, con voi in acqua magari con un variopinto frisbee, mentre il sole si rifrange sull'acqua e le giornate passano così tra un cockatil di frutta e una serata mondana. Rendete le giornate indimenticabili insieme al vostro peloso.

Come collante per la carta ho usato il medium gel della Pebèo, mentre per gli oggetti più complessi la colla a caldo.




Questo è quello che ha ispirato questo mixed media layout, dove ho pensato a chi portare per un eventuale villeggiatura in solo, lontana da tutto e da tutti, a volte è necessario essere egoisti, e pensare un po' a noi stesse, perchè fa bene alla salute, rinnova le cellule, e passare del tempo assieme al nostro amico a 4 zampe darà senza dubbio una marcia in più alla nostra vacanza.
Non avete un peloso? Ci sono centinaia di canili, e gattili con tantissme piccole gioie che sicuramente non vedono l'ora di avere una famiglia cn cui giocare.

Per decorare il layout dove necessario ho utilizzato anche del gesso bianco acrilico. 



I materiali utilizzati sono tutti molto semplici armatevi del necessario per il mixed media, che non è poi avere tantissimo materiale, servono di base, gesso bianco, trasparente o nero, pasta modellante acrilica e gel medium da scegliere se opaco, satinato o brillante, da usare come collante, per il resto servono solo colori, degli utensili necessari e di tutta la nostra creatività, sicuramente questo variopinto layout, può avere varie interpretazioni.



Io stessa ero molto combattuta se realizzare un layout vero e proprio come questo, oppure se far interagire il tutto su di un art journal, o di creare una copertina per un eventuale agenda delle vacanze, ma l'idea era tutto troppo bella per non giocare con gli spazi e le forme così è venuto fuori un classico Mixed media Layout che incornicerò e appenderò in casa, e devo dire che ispira davvero estate a tutto colore, spero che queste foto ispirino anche voi, a creare qualcosa di unico e che con il passare del tempo, guardandolo magari appeso in casa vi rievochino solo piacevoli ricordi.


Auguro a tutte voi una splendida estate Buone vacanze a tutti



sabato 30 giugno 2018

Progetto del mese - Tab Planner - by Shabby Lab


Ciao a tutte, questo mese ho pensato di inaugurare il mio nuovo planner con un bel progettino facile facile ma anche comodo da utilizzare per organizzare le diverse parti  collocate all'interno di esso.


Ho realizzato delle paginette in formato A5 sia da utilizzare come abbellimento ma soprattutto come tab, ovvero i divisori.


Innanzitutto ho preso del vellum semplice ritagliato nel formato A5 e con il Planner Punch Board punchato per far si che si possa inserire negli anelli.


Poi ho scelto un qualsiasi sentiment abbastanza grande ... e l'ho tamponato con il Versamark  e subito dopo ricoperto con la Embossing Powder Classic Gold






Poi con Punch Board, accessorio dai mille usi che non deve mancare ad una crafter, ho segnato dove desideravo iniziasse e finisse il tab, punchato e poi tagliato  con la 
Vaessen Paper Trimmer la parte in più laterale.



Punchato anch'esso....e voilà!!!


Così potrete personalizzare il vostro bel planner.

Al prossimo tutorial!

Created by Shabby Lab per Mirtillamente Craft Shop

venerdì 22 giugno 2018

Progetto del mese: Album...mini-Summer Days La mia Estate by Il Cieco Fuffo - Creative Team Tutorial


Ciao a tutte e tutti il Cieco Fuffo è di nuovo qui per Mirtillamente Craft Shop per mostrarvi questo mini Album, che poi tanto mini non è, dedicato ai colori che per me rappresentano l'estate. I protagonisti sono infatti il corallo, il rosso, il giallo, l'azzurro e qualche tocco di blu. Come co-protagonista ho scelto un personaggio che molte e molti di noi già conoscono, la dolcissima Gorjuss, che sotto sotto mi rappresenta, essendo nata con uno stile un po' goth, e che nonostante tutto ama la natura, i colori ed i periodi spensierati come quelli che l'estate rappresenta.
Ma bando alle ciancie, il post sarà lungo e dettagliato!
Ho immaginato e creato questo album per inserire al suo interno le 8 fotografie più significative del periodo di vacanza che ci aspetta, 8 foto per 8 settimane, una per pagina, tutte in formato polaroid, come omaggio ai miei anni 80, e poi perché sono veramente carine. Non possiedo più una polaroid funzionante, ma conosco un sito di sviluppo che le ricrea ,e sicuramente non ne esiste uno solo comunque, quindi potrete facilmente stamparle così anche voi.
Naturalmente nello sviluppare le pagine del progetto di posticini per le foto se ne sono creati molti altri, qualcuno anche per piccole foto in taglia Instagram e altri spazi per il Journaling.









   

                                                                      Incominciamo dai!!!

                                           

CREIAMO LE BASI PER LE PAGINE:

Prendiamo un foglio 12x12 inch (30x30 cm)  color rosso ( bazzill cardstock Flamingo  o Watermelon) e dividiamolo a metà in modo da avere così due strisce da 6x12 pollici uguali
NB: se cliccate qui su come leggere il righello anglosassone   vi riporterà ad una pagina che ho trovato molto utile per capire la misurazione in pollici!




Prendiamo questi due ritagli e riduciamoli il primo a 6x6inch (15,2x15,2cm circa) ed il secondo 6x7inch (15,2x17,8cm circa). Una volta deciso se procedere in centimetri o in pollici  ritagliatevi altre 7 coppie come questa, per un totale di 8 coppie (16 fogli) .Ci occorreranno 8 fogli 12x12inch (30x30cm).


Ottenute le nostre coppie prendiamo il foglio più lungo, 6x7inch (15,2x17,8cm circa), e portiamolo sulla scoring board e marchiamo due linee: 1/2 pollice (1,2cm)da sinistra e 1/2 pollice da destra.


in questo modo creeremo le due alette per attaccare assieme le due facciate della pagina. Questo passo può essere fatto anche con un righello ed un dotter tranquille, dovete solo avere la mano molto ferma,una volta ottenute le mie pagine andrò ad invecchiarle un pochino con il distress ink -Rusty Hinge.



Andiamo ora a creare la spina centrale del nostro album, dove verranno attaccate le nostre pagine.
Prendiamo un altro foglio 12x12inch e ritagliamo una striscia 6x12inch, e partendo da sn procediamo a marcare le linee come nel disegno della foto. Se volete riportarlo in cm basterà rifarsi lo schemino e riportarlo su di un righelloo tenendo conto che 1inch=2,5cm (arrotondato per difetto) 1/2inch=1,3cm 1/4inch=7mm.


l'ultima parte qui nella foto risulta più piccola, ma è perchè ho usato un foglio a4, se usate un foglio 12X12 avrete 1 pollice di bordo per lato. Se poi invece volete usare un cartoncino più grande avrete la possibilità di ingrandire le due ali laterali per avere una superficie d'appoggio maggiore.
I numeri rossi raggruppano le pieghe che andranno a creare le spine, le linee verdi sono lo spazio che si creerà tra una pagina e l'altra.

Gli ASTERISCHI....lo volete sapere eh curiosi?  😁😁😁😁
Dopo il primo pollice ho creato uno spazio da 1/4 di pollice in più per  attaccare una pagina, ma senza tasca interna come le altre..una pagina in acetato...che vedrete poi.


Una volta marcate tutte le pieghe attacchiamo insieme , a due a due, le sezioni da 1/2 pollice, con nastro biadesivo forte, creando così le spine dove incastreremo le pagine, gli spazi che si creeranno tra una spina e l'altra saranno le sezioni da 1/4 che avevamo creato ogni 2  da 1/2. 



 Ecco come si presenterà il retro.

A questo punto andiamo a smussare gli angoli esterni per permettere l'inserimento più agevole delle pagine.




ora prepariamo la nostra copertina:

Ci serviranno 2 cartoncini spessi 2 mm  12X12inch o 30x30cm, o uno grande per ricavarne le figure che vedete qui sotto:


La striscia su cui è scritto "misura fessura" è un ritaglio che conservo dal primo album che ho fatto e ci servirà per misurare gli spazi tra un cartoncino e l'altro (ha uno spessore di 2 mm) per creare lo spazio grazie al quale le due parti delle copertine potranno aprirsi e chiudersi..in alternativa considerate 4 mm per fessura, che è la distanza che mi sono data.

Create le basi in cartoncino prendiamo quella che sarà la costina dell'album (2,6/8x6,3/4 di pollice) e andiamo ad attaccarla (questo l'ho imparato da Mirtilla) su della carta pacchi,  lasciando ai due lati lo spazio necessario per attaccare anche le due pagine della copertina, comprendendo lo spazio di giogo. In questo caso, come vedete, ho lasciato un margine di 1 pollice o 1,1/2cm, di cui4 mm di fessura,, ma voi potete anche aumentarlo, la dimensione della carta sopra e sotto è a piacere, e a me piace larga!

 mettiamo il biadesivo e attacchiamo,
una volta creata la base della copertina andiamo a rivestirla con le carte che avevamo scelto in precedenza,

Per la costina centrale usiamo lo stesso procedimento che abbiamo usato per il rinforzo con la carta pacchi: calcolando le misure base aggiungiamo per ogni lato 1,3/16 di pollice (o 3 cm), per cui avremo un rettangolo di carta (bazzill rosso) che misurerà 5,1/8X9,1/8 di pollice (13x23,2cm). Come vedete dalla foto mi  sono tracciata bene le righe sulla carta per attaccare ben al centro la costina.


Prima di attaccarla però  foderiamo le due facciate della copertina ritagliando due fogli di carta patterned( nel mio progetto ho usato due fogli del pad della Craft Smith- Melon Pad), dalle misure di 8,1/16X9,1/8 di pollice (20,5X23,2cm), NB la carta ricoprirà la facciata  fuoriuscendo solo per tre lati dei 4 ,il lato rimanente sarà ricoperto a filo, e combacerà con il lato interno che si attaccherà alla costina e non necessita di copertura totale perché verrà poi coperto da parte del cartoncino rosso centrale.
Quindi, una volta foderate le copertine le andiamo ad attaccare alla costa con il medesimo procedimento che abbiamo usato per il rinforzo, solo che avremo come base il cartoncino rosso invece che la carta pacchi.
NB per incollare tutto ho usato solo nastro biadesivo di vari formati, una volta ho usato la colla a base vinilica e non mi è venuto un bell'effetto!💀💀💀
A questo punto abbiamo la nostra copertina foderata ma solo all'esterno,  procediamo con il ripiegare verso l'interno la parte di carta d'avanzo, che supera per ogni lato il cartoncino, dopo averci posizionato sopra una bella striscia di nastro biadesivo che le attaccherà al cartoncino base. Più le misure sono precise meglio sarà il risultato visibile della cornice interna  del rivestimento.
Attenzione: Prima di ripiegare tutti i lati verso l'interno dovrete spuntarne gli angoli togliendo l'eccesso di carta per non creare un malloppo nella piega,
Una cosa importante...non ritagliate mai a filo dell'angolo altrimenti piegando i lembi si creerà un buchino, quindi tagliare si, ma lasciate un piccolo bordino, in questo caso 3mm, che ci aiuterà a non far sbucare il cartoncino. Io siccome cerco di essere più fiscale possibile ho misurato anche l'angolo da tagliare.


Riassumo con un disegno alcuni concetti, uno importante almeno, dove c'è la linea rossa con scritta 'a filo' intendo rappresentare il bordo entro il quale andrò ad attaccare la mia carta patterned, che invece supererà il cartoncino dall'altra, i bordi del bazzill rosso sono trattegggiati perchè dalla parte interna non si vedono, ma nella parte esterna della copertina coprono in parte (3cm scarsi) la superficie della facciata patterned.


Spero di essere chiara, almeno un pochino, ma scrivere  certi concetti è veramente difficile, soprattutto per chi si trova meglio a fare che a dire....💗

Ecco come risulta alla fine della copertura esterna:

Decoriamo il mini album con un nastro rosso (I Nastri di Mirta)  facendolo passare attraverso degli occhielli ottenuti forando il cartoncino...era una vita che volevo farlo!!! Per questa operazione ho usato la mia "coccodrilla" rosa nella sua massima apertura,  ed ho rivestito i fori con degli Eyelets della WRMK,




Ora è il momento di attaccare la nostra spina centrale...servirà taaaaaaaaaaaaaanta colla e biadesivo, perchè i nastri hanno creato una superficie non omogenea. Armatevi di mega pinze e tenete il tutto schiacciato anche per un giorno, intanto dedicatevi alla decorazione!


Rivestiamo poi le pareti interne, prima con il nostro cartoncino rosso 6,11/16X6,3/8 di pollice (17X16,2cm) e poi con uno patterned (di 1/4 di pollice più piccole del bazzill rosso) ricavate da un set di carte della Santoro Gorjouss con cui ho decorato anche  le pagine.

Alcuni materiali che ho usato ed userò dopo:
 DECORO DELLA FACCIATA:
Stampiamo su carta per Markers  il timbro Awashed la sirenetta della Santoro e coloriamola con Copic Markers, matite Caran D'Ache e Penna gel Bianca e dorata. Se voi volete usare un alta tecnica di colorazione fate pure, io per queste bamboline adoro i Copic.


come cornice della Sirenetta usiamo due vellum, uno bianco ed uno azzurro, tagliati con una fustella della Sizzix-Cerchi,Scallops.


Stampiamo il vellum bianco con un timbro della Carabelle Studio -Bulles d'eau con inchiostro per embossing.


e poi embossiamola a caldo usando una polvere trasparente dai riflessi brillanti.


attacchiamo entrambi gli acetati  grazie ai fogli adesivi Stick it ritagliati insieme all'acetato al momento della fustellatura.
Completiamo l'abbellimento  con dei cristalli adesivi della Prima Marketing.💖💖💖💖💖


Creiamo le pagine:
La struttura l'avevamo già preparata prima quindi ora creeremo  le alette, gli inserti e le decorazioni.

Gli Inserti

 Per realizzarli usiamo un Circle Cutter e tagliamo 8 cerchi gialli dal diametro di 5,3/8 (14,8 cm circa, e 8 cerchi neri dal diametro di 5,7/8 (15 cm circa). Con un punch della Artemio da 1,5 pollici creiamo altri 8 dischetti che saranno le linguette per afferrare gli inserti.
 Per ottenerli bastano 2 bazzill per colore.

Una volta ritagliati tutti i pezzi incolliamo il cerchietto piccolo sulla base nera e poi, sopra tutto, quella gialla, usando una colla a base vinilica. Decoriamo ogni linguetta con un timbrino a forma di conchiglia  tranne uno a forma di stella  del set della Santoro Piracy .


Prima di decorare le pagine con gli abbellimenti scegliamo le carte, sempre dal set della Santoro Gorjuss ritagliandole 1/8 di pollice in meno per lato rispetto alla base rossa quindi 5,3/4 di pollice o 14,7 cm circa,

 sia per le pagine che per le alette, che misureranno tutte 5X6 pollici (12,7X15,2cm), ma in realtà saranno 5X5 in quanto il pollice in più lo piegherò per creare l'attacco sulla pagina,la carta decorata sarà di 4,3/4X5,1/4 di pollice (12,1X13,4cm).

dal lato opposto alla piega di attacco sagomeremo il bordo con una fustella della Marianne Design_Waves and Cloud. Le alette si chiuderanno poi perfettamente con l'aiuto di due calamite poste una sulla facciata interna dell'aletta e una sulla facciata della pagina sotto. Vedremo meglio nelle foto seguenti.

PAGINA1:

I timbri di questa pagina sono del set della Santoro Gorjuss-Summer Days, colorati con Copic e ritagliati, il chipboard li ho ritagliati dalla confezione delle carte, che li contiene al suo interno, li ho attaccati con nastro spessorato per favorire l'inserimento della foto sotto.

Pagina2: 
Ecco un paio di foto per farvi vedere meglio come rifinire il bordo delle alette .

Nella foto sotto vi indico la presenza delle calamite che aiuteranno a tenere chiuso, nonostante siamo autoadesive sarà sempre meglio mettere una goccina di colla.

 Uno dei miei adorati "Grancetti" colorati con copic ed applicato sulla carta dopo averla timbrata con uno stampo del set Little Fishes, le zampette sono colorate direttamente sulla base con i pastelli, in questo modo il corpo essendo applicato sopra acquista un certo volume e da l'idea che voglia uscire dal foglio.
 Le stelle marine le ho timbrate su bazill rosso e ritagliate creando dei veri e propri stickers.


Pagina 3:
 la protagonista di questa pagina è questa grande Gorjuss ottenuta dal set Little Fishes, che ho colorato con Copic markers e penna gel bianca, sempre su carta apposita, (idem per il granchio) ritagliata e attaccata con nastro spessorato.I timbri dei bulloni sono del set The Owl del 2014.

Pagina4:

 qui ho inserito una mini waterfall per aggiungere delle foto in formato istagram, le dimensioni sono : cartoncino rosso 4,1/4X4,1/2di pollice (10,8X11,5cm) 1/2 pollice per l'aletta di attacco, e per la carta patterned 4X3,3/4 di pollice (10,2X9,5cm),
 anche queste con l'ausilio delle calamite rimangono chiuse facilmente



 per decorarle ho timbrato su bazzill crema queste conchiglie dal set Piracy e gli ho dato una leggera sfumatura azzurrina con un copic


Pagina 5:
in questa pagina ho cominciato ad inserire dei fantastici brads a tema spiaggia Summer Cocktail, naturalmente inseriti e fissati prima di incollare la pagina patterned sulla base rossa!😉 per queste pagine con breads inseriti ho incollato poi sulla base rossa usando un nastro biadesivo di 6cm di diametro, mentre per le altre ho usato la colla vinilica.
 i timbri della conchiglia delle alghe e delle bolle sono del set Piracy

Ho dato un po di vita a questa pagina creando questa attache con il granchio💖

Pagina 6 e 7:
 ho voluto creare queste due pagine un po' romantiche perché un amore estivo sbuca sempre...non è vero? Ho usato i timbri sempre del set The Owl per i fiocchi ed i bulloni, la tag è sempre un ritaglio dalla confezione delle carte, mentre gli adesivi a forma cuore sono della Pinkfresh studio-Mix n1.
 sempre dallo stesso set di timbri ho fatto questo cicciottissimo cuore.
Pagina 8 e 9:
 Qui abbiamo un'altra pagina particolare, ho creato questa aletta della grandezza quasi della pagina base ,5,3/4X6,1/4 di pollice(14,7X15,9cm) di cui 1 pollice userò per l'aletta di attacco alla faccia della pagina, con la chiusura assicurata sempre con le calamite,
 in questa ala ho creato una finestrella per sbirciare la foto che si troverà subito sotto, corredata da piccolo spazio per il journaling,
per la parte esterna ho usato delle parti un foglio della stessa collezione di carte che avevano la forma di cartoline...sembravano fatte apposta!!


 ho ritagliato una cornice con una fustella della coppia creativa set Cornici Romantiche.  Un piccolo trucchetto, fustellate insieme i tre diversi strati, naturalmente quello sotto a righe messo al contrario rispetto alle altre, come se fosse già attaccato sulla faccetta posteriore, in questo modo avrete il taglio nella posizione giusta per  farla combaciare con la cornice.
 per creare l'effetto finestra  ho ritagliato un pezzo di acetato e l'ho incollato prima della carta patterned,  nella facciata posteriore dell'aletta.

 Prima di incollare la carta patterned ricordatevi di attaccare la calamita, altrimenti dopo sarà tosta.


Da questa pagina in poi si ripete il modulo delle pagine con i loro decori tranne una..una sorpresa...

Pagina 10 e 11:

Pagina 12 e 13:
 ecco la sorpresa, per lo meno la pagina che mi piace di più...quella dedicata  alle notti stellate di agosto, quando ti sebra quasi di toccarle, ed alla loro amica Luna
 Ho creato una pagina speciale per far spuntare nel cielo stellato la Luna che farà capolino dal buco centrale che ho ritagliato con una fustella dellaSizzix (Cerchi), naturalmente prima di attaccare le due facce della pagina!
 i bordi della carta sono distressati con il distress ink black Soot. L'inserto con la luna l'ho creato prendendo la misura del foro della pagina direttamente sull'inserto giallo, con una matita, ma ATTENZIONE questo è un processo che andrà fatto una volta attaccata la pagina alla spina della costa dell'albul, cioè fatta la rilegatura. Perchè questo? perchè proprio la rilegatura mangerà un po' di spazio all'inserto, per questo l'effetto cascata esteriore
quindi la timbrata della luna non sarà al centro del cerchio, bensì spostata a sin, nella prima foto la vedete al centro perché naturalmente avevo sbagliato, ma niente paura da questo sbaglio ho creato la  PINS della pagina dopo!!
 per la luna ho usato questo timbro stile vintage del set della AAL& Create #22 disegnato da Olga Heldwein, timbrando con un versafine e con l'aiuto di uno stamping tool perché il bazzill non ha una superficie omogenea, per cui ho dovuto ristampare varie volte.
un'altra particolarità è che a differenza degli altri inserti sulla linguetta ho timbrato una stellina invece che una conchiglia.


Pagina 14 e 15:



Qui ho aggiunto altri stickers sempre della Pinkfresh Studio e dei piccoli brads a forma di stellina color pastello per aggiungere qualche stellina in più! I Pesciolini li ho creati con la stessa tecnica delle stelle marine, li ho stampati su di un bazzill  (di recupero) azzurro sbiadito e poi li ho incollati come fossero stickers. Scusate il cambio di location...ma avevo bisogno di stare un pochino all'aperto.
Pagina 16:
 come pagina 8 ecco un'altra finestrella, ma si apre nel verso opposto!


A questo punto , decorate tutte le nostre pagine procediamo con l'attaccarle alle spine della costa.
le attaccheremo posizionando sulle spine della rilegatira del nastro biadesivo forte o della colla vinilica, se si usa il nastro biadesivo bisogna fare molta attenzione a non farlo attaccare dove non deve altrimenti è un dramma. Basta allargare bene la pagina ed inserila senza tentennamenti,
nello spazio da 1/4 della rilegatura lasciato vuoto  ho creato una mini aletta di 1,1/2 di pollice (3,8cm), di cui  1/2 (1,3cm) lo userò per fissarla alla rilegatura, l'altro pezzo lo rifinirò, insieme al un altro della stessa grandezza, 1X6 pollici (2,5X15,2cm) sempre con la fustella Waves della Marianne design che ho usato per le alette porta foto, ne taglio un pezzo uguale insieme in modo da rifinire nella parte posteriore la pagina di acetato (WRMK).
A questo punto pensavo di aver finito, ma la prima di copertina e l'ultima mi sembravano un pochino sguarnite allora con dei pezzi rimasti ho creato queste due cinte in cui ho inserito la maxi tag e nell'ultima un sacchetto per conservare ulteriori ricordi.


Ultimi ritocchi  che dite?
Finito l'interno riprendo in mano i narti rossi e creo un bel fiocco facendoli passare attraverso ad un bottone dorato a forma di stella a cui con degli anelli andrò ad attare i miei charms, il campanello, la macchina fotografica e la scritta Summer Days che ho realizzato su polishrink giallo, scritto e poi riscaldato nel mio magico forno di casa!
Ah si poi, anche se mi erano venuti benissimo, ho coperto gli angoli per proteggerli con  degli angoli in metallo che sono sempre fighissimi da usare!


Materiali:

da Mirtilla Craft Shop (i link dove trovarli sono collegati alle parole, basta cliccarci sopra e vi riporteranno subito allo shop)

  • Bazzill rosso 10 fogli Flamingo o Watermelon
  • Bazzill giallo 3  
  • Bazzill nero 2  
  • cartoncino vegetale da 2mm 30X30cm
  • carata pacchi  
  • 2 fogli patterned per la copertina
  • almeno 9 fogli patterned della collezione Gorjuss  
  • brads a piacere 
  • Bazzill di recupero
  • un foglio per markers
  • 2 fogli di acetato opaco di colore diverso
  • un foglio 6x6 di acetato WRMK
  • nastro 2 metri( vi avanza)
  • Cristalli adesivi prima marketing
  • copri angoli bronzo
  • attaches dorate per le pins
  • nastri di biadesivo di vari spessori e spessorato
  • colla vinilica
  • eyelets colorati rosa
  • 1 foglio di polishrink giallo
  • fotografie polaroid (8,8X10,5 cm)


Attrezzature

  • Taglierina a ghigliottina (o quella con cui vi trovate meglio)
  • Round Cutter
  • Crop a dile WRMK
  • pinze e morse
  • stamping tool
  • punch tondo da 1,5 pollici
  • big shot 
  • tanta fantasia e voglia di creare.
Ringrazio tutti per la pazienza che mi avete concesso fino a qui e ringrazio Mirtillamente Craft Shop .
Un bacione a tutti e tutte dal Cieco Fuffo e dai suoi assistenti